luglio, 2015 Archive

Approfondimenti

La cecità nella poesia di Pascoli

Il motivo della cecità è stato utilizzato nei testi sacri e letterari per scopi differenti: per indicare metaforicamente un atteggiamento di indifferenza verso qualcosa che doveva essere visto e per indicare la capacità di ‘vedere’ la realtà in maniera diversa, forse più intensa, rispetto a quella analizzata dagli occhi.

Read More

poesia

POESIA. Nebbia e candele

I segreti si agitano
dietro tende calate
su campi nudi
e dimenticati,

disegnati col rosso antico
degli occhi di un angelo errante,
bruciano,
si alzano
e muoiono.

Read More

Gioielli

Translate »