Charles Bukowski: «Siamo tutti solo in attesa…»


Rate this post

Domanda e risposta tra Michael Perkins e Charles Bukowski nel corso di un’intervista del 1967 pubblicata su “In New York”.

Michael Perkins:
C’è chi pensa tuttora che le sue poesie siano una perdita di tempo.

Charles Bukowski:
E cosa non è una perdita di tempo? C’è chi colleziona francobolli o accoppa le nonne. Siamo tutti solo in attesa, facciamo piccole cose in attesa di morire.

(Tratto da Charles Bukowski, Il Sole Bacia I Belli, Universale Economica Feltrinelli, 2014. A cura di David Stephen Calonne, traduzione di Simona Viciani)


Autore dell'articolo: stefanolanzano

Rispondi