Approfondimenti

ApprofondimentiSenza categoria

John Lennon poeta e scrittore

35 anni fa veniva assassinato John Lennon, uno degli artisti più influenti e originali di tutto il ventesimo secolo. Da ragazzo, insieme ad altri musicisti geniali come Paul McCartney George Harrison e Ringo Starr, mise su i Beatles, il gruppo rock più famoso di tutti i tempi. In età matura si dedicò ai figli, dopo lo scioglimento del gruppo.

Oltre alla musica John Lennon coltivava altri interessi: uno su tutti il disegno; che indusse sua zia a iscriverlo al Liverpool College of Art. Tanti sono gli schizzi e disegni di John Lennon pubblicati o esposti in molte mostre in giro per il mondo, grazie a sua moglie artista Yoko Ono.

Read More

Approfondimenti

Cosa si prova in punto di morte secondo Leopardi

Giacomo_Leopardi_2Cosa si prova l’istante prima di morire? Spesso tutto ciò che pensiamo sulla morte si orienta verso considerazioni che riguardano ‘il dopo’, tralasciando forse l’estrema sensazione che ogni essere umano vive, prima di morire. Giacomo Leopardi ha riflettuto proprio su tutto questo e ha scritto tante riflessioni sulla separazione dell’anima dal corpo, cercando di dimostrare l’ultima tappa dell’esistenza, la più suggestiva, tra le righe dei suoi scritti.

Read More

Approfondimentipier paolo pasolini

Il miracolo economico italiano (1952-1963)

cucina_anni50Agli inizi del 1950 l’Italia era ancora un paese sostanzialmente sottosviluppato. L’agricoltura continuava a rappresentare il più importante settore di occupazione, nel 1951 il 42,2% della popolazione azione lavorativa rientrava nella categoria -agricoltura, caccia e pesca-. Meno del dieci per cento delle case italiane, nel 1951, possedeva acqua potabile, elettricità e servizi igienici interni. Le industrie, tutte concentrate a nord della penisola, mostravano i primi segni di sviluppo nei settori dell’automobile, dell’acciaio e dell’energia elettrica e le strutture delle emigrazioni erano le medesime del primo dopoguerra, anche se diminuisce il numero di italiani che parte in direzione di paesi extraeuropei (es. Argentina) per recarsi invece in Europa o nelle regioni settentrionali della stessa Italia.

Read More

Approfondimenti

Approfondimenti

Il futuro della Poesia

Volevo segnalare un interessate articolo apparso su L’Unità di domenica 4 ottobre 2015 scritto da Alessandro Agostinelli. Il pezzo si intitola “La fine della poesia l’oblio del pensiero” e al suo interno l’autore si interroga sulla condizione attuale della poesia, sulla sua efficacia rispetto al passato e, soprattutto, su quali strade deve oggi percorrere per far sentire ancora la sua voce.

Read More

Approfondimenti

“Il Cappotto” di Nikolaj V.Gogol’

Il racconto dal titolo “Il cappotto” di Nikolaj V.Gogol’ fu pubblicato nel 1842 e inserito nei Racconti di Pietroburgo. Lo scrittore ucraino narra la vicenda capitata all’impiegato Akakij Akakievič Bašmačkin.

Read More

Approfondimentipier paolo pasolini

Gli sbarchi dei migranti e quella Profezia….

di Stefano Lanzano

In questi giorni confusi, in cui notizie tragiche dei migranti si addensano nei notiziari e sui giornali, è impossibile non pensare a una poesia di Pier Paolo Pasolini. Sembra rimbombare in testa, quando assistiamo inermi a migliaia di vite in pericolo, in balia del mare o dei pregiudizi dell’uomo.
Sto parlando ovviamente di “Profezia”, un componimento scritto 50 anni fa, ma che risulta incredibilmente visionario, se si considera la condizione attuale della penisola italiana e dell’Europa intera, diventate mete di migliaia di migranti.
Pasolini scrisse questa poesia intorno al 1962 e la inserì in Poesie in Forma di Rosa , poi effettuò una seconda stesura nel 1964 dedicandola a Jean Paul Sartre, “che mi ha raccontato la storia di Alì dagli Occhi Azzurri”.

Read More

Approfondimenti

Pascoli e la nebbia. “Era un gran mare piano, grigio, senz’onde…”

La nebbia per Giovanni Pascoli costituisce un elemento della natura che ben si presta alla sua personale visione del mondo e della vita.  In due componimenti, Nella Nebbia e Nebbia, il poeta ricorre a questo fenomeno meteorologico suggestivo per trattare la condizione dell’uomo e di se stesso, utilizzandola prima come mare che sommerge tutto, poi come un mezzo per celare tutto ciò che non vorrebbe nella sua vita.

Read More

Approfondimenti

Approfondimenti

Translate »