libri Tag Archive

Libri

John Fante, La confraternita dell’uva, Einaudi. Recensione

1285054823807_123

Van Gogh, I bevitori e le quattro età dell’uomo, 1890

La confraternita dell’uva (The Brotherhood of the Grape) è un romanzo di John Fante del 1977 pubblicato in Italia solo nel 1990.

Per me che sono abruzzese aver letto questo romanzo è stato come ascoltare i racconti vissuti da un lontano parente, americano appunto, che mantiene tuttavia la sua originale italianità. Come non sorridere al cospetto di un personaggio burbero e menefreghista come Nick Molise? Come non ritrovarci uno zio, un nonno, un anziano della famiglia? Certo, gli atteggiamenti al limite dell’erotomania sono difficili da ritrovare, ma quel modo di intendere la vita, tutta lavoro e dopolavoro, con l’ambiente domestico tenuto affannosamente unito dalla moglie beh, è una realtà che non è difficile ritrovarsi in una vecchia famiglia abruzzese e non. 

Read More

Libri

Il Castello di Kafka, riassunto e recensione

Pieter Bruegel - la grande torre di babele.jpg

Bruegel, La grande Torre di Babele

Il Castello è l’ultimo romanzo, rimasto incompiuto, scritto da Franz Kafka nel 1922 e pubblicato postumo nel 1926. Narra le vicende di K. un agrimensore che arriva nel paese in cui è stato richiesto per svolgere dei lavori. Tra numerosi ostacoli e lo sguardo rivolto verso il misterioso Castello, da cui giungono gli ordini di strani e inafferrabili funzionari in paese, il protagonista cercherà in tutti i modi di entrar a far parte della comunità, senza riuscirci.

Read More

Libri

Jakob von Gunten di Robert Walser. Riassunto e recensione

walserJakob von Gunten è un romanzo di formazione dello scrittore svizzero Robert Walser, pubblicato nel 1909. Racconta le esperienze, sotto forma di diario, vissute dal giovane Jakob Von Gunten nell’Istituto Benjamenta, che si occupa della formazione di maggiordomi. 

Read More

Libri

Il Tallone di Ferro di Jack London

88-07-90033-4_London_Il Tallone di Ferro.inddIl Tallone di Ferro è un romanzo scritto da Jack London nel 1908. E’ un romanzo distopico, che tratta del potere dittatoriale dell’oligarchia negli USA e del tentativo di reazione di un gruppo di persone appartenenti al nascente Partito Socialista degli Stati Uniti d’America. L’ingerenza dell’oligarchia, nel mondo immaginato da London, è talmente opprimente da dirigere tutti gli aspetti della vita degli uomini e delle donne di qualunque ceto sociale.
Secondo la visione socialista dell’autore questo potere sarà sconfitto ma solo attraverso una presa di coscienza collettiva.

Read More

Libri

Joseph Conrad, Con gli occhi dell’Occidente. Riassunto e recensione

schermata-2016-10-17-alle-17-18-57Con gli occhi dell’Occidente è un romanzo scritto da Joseph Conrad e pubblicato nel 1911.  Il protagonista è un giovane studente russo di nome Kirylo Sidorovic Razumov. La sua vicenda, che si sviluppa in anni ancora lontani dalla rivoluzione russa ma comunque ricchi di , è tutta concentrata sul senso di colpa. 

Read More

Libri

August Strindberg, La Camera Rossa. Recensione

La Camera Rossa (Roda Rummet) è un romanzo di Strindberg scritto nel 1879. Ambientato nella Svezia di fine ‘800, narra la vicenda di una serie di personaggi alle prese con una società in rapida evoluzione, divisi tra il desiderio di vivere ai margini di essa e lasciarsi vincere dai suoi vizi e virtù. 

Read More

Libri

Rocco Scotellaro, Uva Puttanella e Contadini del Sud (Recensione)

L’Uva Puttanella (1955) è un romanzo autobiografico incompleto, come incompleta è stata la vita del suo autore Rocco Scotellaro, morto prematuramente a 30 anni per un infarto. Nato a Tricarico, nella miseria degli anni ’20, è una voce importante della letteratura italiana; testimone e protagonista di un modo tutto poetico di mostrare la vita, controversa e spietata.
Rocco Scotellaro ha raccontato la sua terra e i suoi abitanti non nascondendo la sofferenza di chi continuava a vivere sacrificando se stesso, massacrandosi di lavoro nei campi, senza alcuna tutela. Il suo sofferto impegno civile del resto è ben documentato grazie alla sua attività politica, che gli permise di essere sindaco del suo paese e di rendersi conto ancor più da vicino della povertà che attanagliava i suoi abitanti.
Fu arrestato per la sua attività politica ma ne uscì pulito. In Uva Puttanella, dopo aver narrato il carcere e gli amici detenuti, Scotellaro scrive della condizione dei miserabili, condannati all’ingiustizia perenne. Uscire dal carcere non significava riprendersi la libertà, ma vivere condannati per sempre:

Read More

Libri

Ignazio Silone, Il seme sotto la neve. Riassunto e recensione

IMG_2181E’ stata una lettura impegnativa quella del romanzo Il seme sotto la neve di Ignazio Silone, scritto nel 1940 durante l’esilio dello scrittore in Svizzera e pubblicato in Italia per la prima volta nel 1950.

Read More

Libri

Dino Buzzati – Un Amore – SCHEDA

Un amore è il romanzo scritto da Dino Buzzati alla fine degli anni ’50 e pubblicato da Mondadori del 1963. Sulla copertina dell’edizione del 1970 Mondadori, per la collana Oscar, c’è un disegno di Buzzati (che è stato oltre che scrittore anche pittore)  del 1965 che ritrae Laide, la protagonista del romanzo e, sotto il titolo il sottotitolo: “Come un borghese può impazzire d’amore per una ragazza squillo”. 

Read More

Libri

Albert Camus – La morte felice – Rizzoli 1971

FullSizeRenderLa morte felice è il primo romanzo dello scrittore francese Albert Camus e pubblicato 23 anni dopo la sua stesura, nel 1971,per Gallimard. Camus si è dedicato alla stesura del romanzo fra il 1936 e il 1938 per poi abbandonarla per dedicarsi al suo capolavoro Lo Straniero.

Read More

Translate »