La passione del conservare i quotidiani

Pensieri

Written by:


Rate this post

Non ricordo quando è nata in me la passione del conservare le copie dei quotidiani che riportavano notizie importanti, del resto non posso considerarmi neppure un collezionista incallito.

Diciamo che quella copia del 31 Dicembre 1999, l’ultima del millennio, che giaceva sul tavolo della cucina di mio nonno aveva un fascino particolare: “Quando mi ricapita di avere la copia di un quotidiano dell’ultimo giorno di un millennio?” pensavo.

La portai a casa, la conservai alla meno peggio. Oggi dopo 16 anni quel giornale, il Corriere Dello Sport, è un pò ingiallito ma è un frammento di storia, come qualunque oggetto appartenuto a una determinata epoca.
Da allora ho continuato a conservare i giornali, senza però ricercare a tutti i costi il numero “prezioso”. Quando mi capitavano tra le mani, ed ero consapevole che quel giorno sarebbe stato ricordato, li riponevo in una scatola.
Ne ho accumulati un bel po’, certo mancano quelli che raccontano giornate importanti come l’11 settembre, la prima sonda su Marte e tanto altro, ma sono sicuro che anche voi spulcerete nella vostra vita osservando queste prime pagine. Che facevate quel giorno?

Questo slideshow richiede JavaScript.


Rispondi

Translate »