POESIA. Sei una donna

poesia

Written by:


Rate this post


Estate,
sei una donna ormai,
e le tue spalle copri
da un brivido,
ora che riconosci il vento
correre là, di sera.

E’ tardi, Estate,
per tenerti ancora,
ora che ti aspettano,
dove il tramonto scompare.

Tutto è già visto
e con te si perdono,
su marciapiedi esausti
di fine agosto,
quelle facce
che ti facevano le giornate.


Rispondi

Translate »