William Burroughs spara a William Shakespeare “good dreams”

Senza categoria

Written by:


Rate this post

E’ famosa la passione dello scrittore beat William Burroughs per le armi. Nel 1951 pare che uccise accidentalmente la moglie, Joan Vollmer mentre cercava di emulare la celebre vicenda di Guglielmo Tell ma con la pistola al posto dell’arco con le frecce. Mise in testa alla moglie un bicchiere mirò, ma la colpì alla testa. L’episodio non fu mai chiarito e Burroughs fece pochi giorni di galera.

Il video, girato nel 1997 in Kansas, mostra un attempato William Burroughs 80enne mentre armeggia una pistola e spara a un ritratto di William Shakespeare. Poco prima di premere il grilletto Burroughs augura al grande poeta inglese “Good dreams” e lo centra all’altezza del collo.

Burroughs fu inoltre lettore attento di Shakespeare, lo considerava ‘bardo immortale’. 


Rispondi

Translate »